Archivi del mese: aprile 2009

Corea del Nord: profughi cristiani contestano le dichiarazioni del governo

Corea Del Nord - prigione

Corea Del Nord - prigione

Fonte articolo www.porteaperteitalia.org

Sebbene questo mese il governo nord coreano abbia concesso a due famosi gruppi cristiani nord americani di esibirsi a un festival musicale a Pyongyang, il timore di punizioni che le autorità hanno instillato nei cristiani nordcoreani tiene la maggior parte di loro lontani dal rivelare pubblicamente la loro fede. Si stima che 400.000 cristiani tengano culti di nascosto nel paese per paura delle ritorsioni e delle violenze del regime e Suzanne Scholte, responsabile della Coalizione per la Libertà della Corea del Nord (NKFC), stima che più di 200.000 nordcoreani siano detenuti in campi di detenzione (lavori forzati) accusati di “slealtà” nei confronti del regime.Naturalmente queste supposte slealtà sono in sostanza delle violazioni dei diritti umani dei cittadini mascherate da provvedimenti di sicurezza: come sapete, è considerata slealtà nei confronti dello Stato anche l’appartenenza al Cristianesimo.

Porte Aperte stima che fra le 200.000 persone incarcerate nei campi di lavori forzati, ci siano almeno 40.000 cristiani. Una delegazione di profughi nordcoreani ha descritto le loro esperienze durante i preparativi dell’evento in programma a Washington DC da domenica 26 aprile fino a sabato 2 maggio, nell’ambito della settimana per la libertà della Corea del Nord organizzata da NKFC.  “Molti mi chiedono se ci siano veramente dei credenti in Corea del Nord”, dice Eom Myong-Heui, profugo che ora è assistente pastore in una grande chiesa di Seul (Corea del Sud). “Pensate veramente che i missionari che si trovavano là e tutti i cristiani che vi sono andati nella clandestinità siano tutti morti?

 http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

2 commenti

Archiviato in Cronaca dal mondo, cultura

Sanctus Real – Whatever You’re Doing – Video

Sanctus Real band pop rock cristiana provengono da Toledo Ohio, il loro album “Fight The Tide” li rappresenta in pieno, dichiara Matt Hammitt lead vocalist ” ciò che facciamo di fronte alle lotte, i timori e le tentazioni è basato da una scelta possiamo compiangerci asciugandoci le lacrime con il nostro asciugamano e accettare la sconfitta, o seguire la Parola di Dio che è l’unica via per darci la soluzione…. Bless in the name of Jesus

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

2 commenti

Archiviato in musica, musica cristiana, spettacolo

The Afters – Beautiful Love – Video

Afters – Rock Band  cristiana,proviene dal Texas vi voglio dare una testimonianza di una fans che dichiara: Gli Afters sono sorprendenti! The song “Beautiful Love” ha preso il mio fiato.  . mia mamma originariamente  ha acquistato il Cd per se stessa, ma non lo ha potuto  ancora  ascoltare, perché è sempre nel mio stereo.  Gli  Afters e devono continuare a fare ciò che stanno facendo con lo sguardo e la fede in Dio il maestro. Bless in The name of  Jesus.

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

1 Commento

Archiviato in musica, musica cristiana, spettacolo

Pakistan: un inesorabile declino

 

Pakistan

Pakistan

fonte articolo www.porteaperteitalia.org

Il Presidente pakistano Asif Ali Zardari ha firmato la legge che introduce la Sharia (la legge islamica) nella regione di Swat, al confine tra il Pakistan e l’Afghanistan, ottenendo dai Talebani un instabile cessate il fuoco come controparte. Così la Valle di Swat, che un tempo era una zona turistica soprannominata la Svizzera Orientale per le sue splendide montagne, in sostanza passa – anche a livello più o meno formale – sotto il controllo dei Talebani, i quali avevano già dall’estate del 2007 iniziato a far funzionare i temutissimi tribunali islamici (istituzioni religiose atte a far applicare la Sharia, prevista del resto dalla Costituzione pakistana), moltiplicando quindi le esecuzioni sommarie, distruggendo le scuole miste e imponendo restrizioni alla libertà delle donne.Oltre a questo e agli attentati delle ultime settimane, in Pakistan vi è un generale e progressivo peggioramento, tanto che molte organizzazioni internazionali umanitarie hanno deciso di o sono state invitate a ritirare le loro delegazioni e interrompere i loro progetti: il disastro nel disastro. E i cristiani? Le persecuzioni aumentano, la situazione peggiora, le segnalazioni di vessazioni, attacchi e ingiustizie fioccano negli ultimi tempi.

Un esempio di qualche giorno fa: la Polizia ha dichiarato innocenti 3 pakistani accusati del rapimento di una ragazzina cristiana di 13 anni, malgrado ci fossero testimoni oculari ed evidenze scientifiche della loro colpevolezza. All’udienza presso la corte del distretto di Nankana Sahib, la Polizia della città di Sangla Hill (un centinaio di km da Lahore) ha dichiarato innocenti Mohammed Shahbaz (40 anni), Waqas Sadiq (30) e Yousaf Sadiq (25) dalle accuse di rapimento e minacce alla povera Ambreen Masih. “In Pakistan è sempre stato così, i ricchi possono contattare la Polizia e cambiare il corso di un’investigazione” ci dice l’avvocato Akbar Durrani. “Per quanto riguarda i cristiani, loro non possono nemmeno fare pressioni per avere una giusta e onesta investigazione”.

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

1 Commento

Archiviato in Cronaca dal mondo, cultura

Wavorly – Praise and Adore – Video

Wavorly, band cristiana, nasce inTupelo, Mississippi in una intervista dichiarano: Dobbiamo essere grati a Dio e lodarlo perchè abbiamo l’opportunità di vivere la nostra vita che Egli ci ha dato camminando nella visione di aiutare gli altri che non sanno di vivere nell’inferno della quotidianità. Bless in The Name of Jesus

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

2 commenti

Archiviato in musica, musica cristiana, spettacolo

Phil Wickham – True Love – Video

 

Phil Wickham da San Diego California musicista e chitarrista cristiano dichiara “In definitiva, mi auguro che nell’ascolto delle canzoni dell’album   “Cannons“,le persone trovino la stessa ispirazione  che ho avuto io nel cercare trovare ed adorare Dio”. Bless in the name of Jesus

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

2 commenti

Archiviato in musica, musica cristiana, spettacolo

Sri Lanka: gruppi di buddisti attaccano le chiese

Sri Lanka chiesa distrutta

Sri Lanka chiesa distrutta

fonte articolo www.porteaperteitalia.org

La scorsa settimana gruppi di estremisti buddisti hanno attaccato diverse chiese in Sri Lanka, minacciando di uccidere un pastore nella provincia del sud di Hambanthota e letteralmente saccheggiando l’antico edificio della chiesa metodista (esiste da 150 anni circa) nella capitale. L’8 aprile scorso un gruppetto di 4 estremisti buddisti si sono recati presso la casa del pastore Pradeep Kumara a Weeraketiya, gli hanno intimato di uscire per poi minacciarlo di morte. Un’ora dopo questo fatto, il pastore Kumara, in compagnia dei suoi due figlioletti, ha ricevuto una telefonata dal leader del gruppetto, con la quale gli si intimava di lasciare entro il mattino seguente il villaggio, pena una morte orrenda.La notte stessa poi, il gruppetto si è ripresentato per tradurre in fatti la minaccia; tra grida e colpi di pistola contro la casa del pastore, gli aggressori avrebbero concretizzato la loro minaccia se non fosse intervenuta la Polizia. Arrestati in fragranza, sono stati tranquillamente rilasciati la mattina seguente.

Questa preoccupante impunità ha spinto il pastore a prendere molto sul serio le minacce e a prendere difficili decisioni. I figli sono stati trasferiti in una località sicura e le funzioni pasquali in chiesa sono state annullate, per paura che l’intera comunità potesse essere attaccata. Addirittura, gli aggressori, guidati da alcuni monaci buddisti e da altri attivisti, hanno presentato una petizione alle forze dell’ordine con la quale intimano al pastore e alla sua comunità di sgomberare entro la fine del mese.

Il 5 aprile, invece, un altro gruppo di uomini ha fatto irruzione dell’antica Chiesa Metodista Pepiliyana a Colombo dopo che la congregazione aveva finito il culto di Pasqua, saccheggiando tutto, dagli strumenti musicali ai pc, dai libri a tutti gli oggetti di valore, secondo quanto dichiarato dal pastore Surangika Fernando.
In Sri Lanka i protestanti sono meno dell’1% della popolazione eppure sono l’obiettivo delle violenze degli integralisti buddisti.

http://bologna.annuncia.it/Annunci-gratuiti/3-Musica/Musicisti/54179/Carla-Rivi-e-Dj-Mr-Fox-musica-cristiana-live-e-gospel-house.html

Lascia un commento

Archiviato in Cronaca dal mondo, cultura